Archivi Blog

EUROGTSPRINT: SEI TOP TEAM CONFERMANO LA LORO PRESENZA ALL’EDIZIONE 2014


LOGO

EUROGTSPRINT – COMUNICATO STAMPA

AL VIA DI MONZA DEL 6 APRILE P.V.: I TEAM CON MERCEDES, FERRARI, PORSCHE E MASERATI SONO PRONTI A SCENDERE IN PISTA PER DARE SPETTACOLO NEL “TEMPIO DELLA VELOCITÀ”

Roma, 14 febbraio 2014

In questi giorni la EUROGTSPRINT ‘014 sta definendo le squadre che prenderanno parte al campionato organizzato dalla ADM Organization, in partnership con FG Marketing & Communication, per la stagione che prenderà il via il prossimo 6 aprile a Monza.

EUROGTSPRINT

Ai nastri di partenza di questo 2014 saranno presenti alcuni dei Team che hanno segnato la storia della Serie Internazionale come il Black Team (Ferrari), squadra detentrice del titolo piloti e team 2012. Confermata recentemente l’adesione del pilota Glauco Solieri con la prima delle due vetture del Krypton Motorsport, team legato al marchio della Casa di Stoccarda. Partecipazione importante è quella del team Autorlando Sport, che risponde quest’anno con ben due Porsche GT3 R. A portare in pista una Ferrari 458 Italia GT3 sarà invece il Team Malucelli, mentre è in via di definizione la presenza dell’Ombra Racing Team, sempre con una Rossa di Maranello. Cresce l’attenzione nei confronti della serie anche da parte dei team internazionali, come la compagine portoghese dello Sports&You, al via di questo 2014 con ben due Mercedes SLS GT3. Attesa anche la Maserati dell o Swiss Team, che dopo il rodaggio del 2013 punta in alto nella stagione ormai alle porte.

Da evidenziare è anche la scelta da parte dell’organizzatore di adeguare il calendario a sei eventi non confermando la tappa di Magny-Cours , portando così la stagione a sei doppi appuntamenti:

MONZA 6 Aprile – HUNGARORING 4 Maggio – MUGELLO 18 Maggio – BRNO 22 Giugno – PORTIMAO 20 Luglio – IMOLA 12 Ottobre.

Abbiamo dato voce ai Team Principal, che hanno espresso la loro opinione sulla stagione che sta per cominciare:

Paulo Ferreira (team manager Sports&You)

“Faremo il campionato con le nostre due Mercedes SLS GT3. Le due gare a cui abbiamo preso parte lo scorso anno (Portimão ed Imola) ci hanno convinto a puntare nuovamente su questa serie che reputo essere di riferimento nel panorama delle competizioni riservate alle vetture GT in ambito europeo. Stiamo definendo gli equipaggi in modo da essere pronti a scendere in pista sul circuito brianzolo il prossimo 6 aprile al cento per cento e perché no, puntare al titolo 2014”.

Guido Bonfiglio (team manager Swiss Team)

“Il 2013 nella GTSPRINT non è stato semplice per noi, ma ora siamo ora pronti a rientrare con le carte giuste per fare bene. Il campionato rappresenta una vetrina ideale per la nostra Maserati GT3. Stiamo concentrando tutti gli sforzi per assicurare la nostra partecipazione già al primo evento della stagione”.

Lorenzo Martinelli (team manager Krypton Motorsport)

“Puntiamo molto sulla EUROGTSPRINT. È un progetto in cui ho sempre creduto e che seguo ormai dal 2011. Il ritorno al format originale è sicuramente la mossa giusta da fare da parte dell’organizzatore e penso che la risposta dei vari team si vedrà già dalla prima gara. Adesso stiamo lavorando per preparare due vetture, una Porsche 911 GT3 R che affideremo a Glauco Solieri ed una GT Cup”.

Alessandro Malucelli (team manager Team Malucelli)

“Credo molto in questo campionato. Il nostro obiettivo è quello di preparare una Ferrari 458 Italia GT3. Le due gare da 40 minuti sono la formula giusta sia per noi team, che per il pubblico che avrà da divertirsi anche quest’anno”.

Davide Mazzoleni (team manager Ombra Racing Team)

“Stiamo lavorando duramente garantire la nostra presenza alla prima gara di Monza. La EUROGTSPRINT evoca in noi bellissimi ricordi, come il titolo GTS3 conquistato da Mario Cordoni nel 2012. Siamo sicuri che anche questa stagione la serie avrà il riscontro che merita”.

Giancristiano Cavalleri (team manager Black Team)

“Per noi si tratta di un grande ritorno. Riportare in pista la 458 GT2 con cui abbiamo vinto il titolo nel 2012 mi inorgoglisce molto. La EUROGTSPRINT rappresenta dal punto di vista mediatico uno dei campionati di riferimento in termini di visibilità per piloti e sponsor. Contiamo di avere uno schieramento interessante già da Monza”.

Orlando Redolfi (team manager Autorlando Sport)

“Con piacere annuncio la nostra presenza nella serie anche per quest’anno. E’ un campionato in cui crediamo molto ed in cui quest’anno puntiamo a vincere con una delle nostre vetture. Abbiamo infatti nei nostri piani l’intenzione di schierare due Porsche GT 3 R dato che anche quest’anno abbiamo confermato il supporto ufficiale di Porsche Weissach”.

UNO SCHIERAMENTO TUTTO INTERNAZIONALE PER LA GTSPRINT INTERNATIONAL SERIES PRONTA AL VIA DELLA STAGIONE 2013 IN PROGRAMMA A MONZA, NEL “TEMPIO DELLA VELOCITÀ”


PARTE IL COUNTDOWN PER LA QUARTA EDIZIONE DELLA SERIE SWR, CHE ADOTTA UN NUOVO FORMAT CON GARE DA 60’ ED UN CALENDARIO CON OTTO APPUNTAMENTI SUI CIRCUITI PIU’ AFFASCINANTI D’EUROPA

Roma, 2 Aprile 2013

Mancano solo quattro giorni al primo semaforo verde che darà ufficialmente il via alla stagione della GTSPRINT INTERNATIONAL SERIES sul velocissimo tracciato di Monza, lo stesso in cui si sono svolti i test ufficiali proprio la scorsa settimana, quando sono stati svelati i primi nomi che prenderanno parte ad un 2013 che si annuncia ancora una volta esaltante.

gtsprint-international-series

Quest’anno sono molte le adesioni di team e piloti stranieri (con ben nove nazioni rappresentate) che hanno scelto la serie riservata alle vetture Granturismo by SWR, che per questa stagione si presenta in una veste rinnovata con le due gare previste nel weekend passate da 30’ a 60’, con un pit-stop da effettuare tra il 25. ed il 35. minuto. Una sosta obbligatoria, con la possibilità di mantenere però alla guida lo stesso pilota anche in caso di equipaggi doppi. Cambiamenti anche per le prove ufficiali: due turni di qualifica da 15’ che stabiliranno ciascuno degli schieramenti di partenza. Le due sessioni di prove libere saranno invece allungate da 45’ ad un’ora. Invariate le classi che concorreranno per il titolo: GTS2 e GTS3, mentre godranno di una propria classifica la GTS Cup Trophy e la GTS Open.

Pronto a scendere in pista lo “squadrone” della AF Corse, con ben quattro vetture del Cavallino: tre GTS3 ed una GTS2. L’equipaggio che si alternerà al volante della 458 Italia GTS2 è composto dai bielorussi Alexander Talkanitsa e Alexander Talkanitsa Jr (padre e figlio). Coppia di “peso” su una delle Ferrari 458 GTS3 quella formata dal tedesco Claudio Sdanewitsch e dall’italiano Michele Rugolo. Nello stesso raggruppamento saranno presenti, sempre al volante di una rossa di Maranello, i tailandesi Pasin Lathouras e Tanakorn Ramindra. Una terza 458 Italia GTS3 sarà schierata dal team Ferrari Ukraine (squadra che vanta sempre il supporto tecnico della AF Corse) con il duo Andrii Kruglyk e Ruslan Tsyplakov. Anche quest’anno non mancherà l’antagonista per antonomasia della Casa di Maranello, la Porsche 997 schierata in GTS3 da Autorlando Sport con Glauco Solieri, pilota che ha sempre preso parte all a GTSPRINT sin dalla prima edizione del 2010. Nello stesso raggruppamento raddoppia l’impegno anche il team Ombra, reduce da un 2012 di grandi successi dove ha messo a segno il titolo di classe con Mario Cordoni (Ferrari 458 Italia), che quest’anno dividerà il sedile con Massimo Mantovani. La squadra guidata da Davide Mazzoleni schiererà a Monza anche una Ferrari F430 per Fernando Croce e Lorenzo Bontempelli. Sul circuito brianzolo saranno presenti anche due team slovacchi: il Dino and Co Racing Team e la Scuderia Praha, rispettivamente con i piloti Patrick Tkač e Lubomír Jakubík.

Grande attesa per la Maserati MC GT3 dello Swiss Team che aveva esordito l’anno scorso a Vallelunga con una vittoria e che quest’anno si ripresenta ai nastri di partenza con un equipaggio di tutto rispetto: Max Pigoli (campione SUPERSTARS 2006 su Jaguar) e Andrea Dromedari. Tra le grandi novità di questo 2013 figura anche l’Audi R8 del team KMS con la giovane coppia tedesca formata da Maximilian Mayer e Thomas Schöffler, quest’ultimo protagonista lo scorso anno di una stagione al “top” in SUPERSTARS al volante di una RS5.

Nel GTS Cup Trophy farà ufficialmente il suo ingresso quest’anno il team Petri Corse, con due Porsche 997. Sulla prima “supercar” di Stoccarda si alterneranno alla guida Gianluca Carboni e Marco Cassarà, già protagonisti nei test ufficiali GTSPRINT, mentre ancora non è stato ancora svelato il secondo equipaggio. Con lo stesso “brand” prenderanno il via sul circuito brianzolo anche la 997 Heaven Motrosport di Steven Goldstein e Antonio De la Reina (coppia che nel 2011 aveva messo a segno il titolo di classe) e quella della M Racing affidata a Emanuele Romani.

Chi non potrà recarsi in circuito (dove è ancora attiva l’iniziativa del FREE TICKET – http://www.superstarsworld.com) avrà la possibilità di seguire le gare della GTSPRINT in diretta su Rai Sport 2, con Gara 1 sabato 6 aprile a partire dalle ore 16.10 e domenica 7 aprile alle ore 17.25 sempre sulla stessa emittente.

Banner

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: