Archivi Blog

EUROGTSPRINT: SEI TOP TEAM CONFERMANO LA LORO PRESENZA ALL’EDIZIONE 2014


LOGO

EUROGTSPRINT – COMUNICATO STAMPA

AL VIA DI MONZA DEL 6 APRILE P.V.: I TEAM CON MERCEDES, FERRARI, PORSCHE E MASERATI SONO PRONTI A SCENDERE IN PISTA PER DARE SPETTACOLO NEL “TEMPIO DELLA VELOCITÀ”

Roma, 14 febbraio 2014

In questi giorni la EUROGTSPRINT ‘014 sta definendo le squadre che prenderanno parte al campionato organizzato dalla ADM Organization, in partnership con FG Marketing & Communication, per la stagione che prenderà il via il prossimo 6 aprile a Monza.

EUROGTSPRINT

Ai nastri di partenza di questo 2014 saranno presenti alcuni dei Team che hanno segnato la storia della Serie Internazionale come il Black Team (Ferrari), squadra detentrice del titolo piloti e team 2012. Confermata recentemente l’adesione del pilota Glauco Solieri con la prima delle due vetture del Krypton Motorsport, team legato al marchio della Casa di Stoccarda. Partecipazione importante è quella del team Autorlando Sport, che risponde quest’anno con ben due Porsche GT3 R. A portare in pista una Ferrari 458 Italia GT3 sarà invece il Team Malucelli, mentre è in via di definizione la presenza dell’Ombra Racing Team, sempre con una Rossa di Maranello. Cresce l’attenzione nei confronti della serie anche da parte dei team internazionali, come la compagine portoghese dello Sports&You, al via di questo 2014 con ben due Mercedes SLS GT3. Attesa anche la Maserati dell o Swiss Team, che dopo il rodaggio del 2013 punta in alto nella stagione ormai alle porte.

Da evidenziare è anche la scelta da parte dell’organizzatore di adeguare il calendario a sei eventi non confermando la tappa di Magny-Cours , portando così la stagione a sei doppi appuntamenti:

MONZA 6 Aprile – HUNGARORING 4 Maggio – MUGELLO 18 Maggio – BRNO 22 Giugno – PORTIMAO 20 Luglio – IMOLA 12 Ottobre.

Abbiamo dato voce ai Team Principal, che hanno espresso la loro opinione sulla stagione che sta per cominciare:

Paulo Ferreira (team manager Sports&You)

“Faremo il campionato con le nostre due Mercedes SLS GT3. Le due gare a cui abbiamo preso parte lo scorso anno (Portimão ed Imola) ci hanno convinto a puntare nuovamente su questa serie che reputo essere di riferimento nel panorama delle competizioni riservate alle vetture GT in ambito europeo. Stiamo definendo gli equipaggi in modo da essere pronti a scendere in pista sul circuito brianzolo il prossimo 6 aprile al cento per cento e perché no, puntare al titolo 2014”.

Guido Bonfiglio (team manager Swiss Team)

“Il 2013 nella GTSPRINT non è stato semplice per noi, ma ora siamo ora pronti a rientrare con le carte giuste per fare bene. Il campionato rappresenta una vetrina ideale per la nostra Maserati GT3. Stiamo concentrando tutti gli sforzi per assicurare la nostra partecipazione già al primo evento della stagione”.

Lorenzo Martinelli (team manager Krypton Motorsport)

“Puntiamo molto sulla EUROGTSPRINT. È un progetto in cui ho sempre creduto e che seguo ormai dal 2011. Il ritorno al format originale è sicuramente la mossa giusta da fare da parte dell’organizzatore e penso che la risposta dei vari team si vedrà già dalla prima gara. Adesso stiamo lavorando per preparare due vetture, una Porsche 911 GT3 R che affideremo a Glauco Solieri ed una GT Cup”.

Alessandro Malucelli (team manager Team Malucelli)

“Credo molto in questo campionato. Il nostro obiettivo è quello di preparare una Ferrari 458 Italia GT3. Le due gare da 40 minuti sono la formula giusta sia per noi team, che per il pubblico che avrà da divertirsi anche quest’anno”.

Davide Mazzoleni (team manager Ombra Racing Team)

“Stiamo lavorando duramente garantire la nostra presenza alla prima gara di Monza. La EUROGTSPRINT evoca in noi bellissimi ricordi, come il titolo GTS3 conquistato da Mario Cordoni nel 2012. Siamo sicuri che anche questa stagione la serie avrà il riscontro che merita”.

Giancristiano Cavalleri (team manager Black Team)

“Per noi si tratta di un grande ritorno. Riportare in pista la 458 GT2 con cui abbiamo vinto il titolo nel 2012 mi inorgoglisce molto. La EUROGTSPRINT rappresenta dal punto di vista mediatico uno dei campionati di riferimento in termini di visibilità per piloti e sponsor. Contiamo di avere uno schieramento interessante già da Monza”.

Orlando Redolfi (team manager Autorlando Sport)

“Con piacere annuncio la nostra presenza nella serie anche per quest’anno. E’ un campionato in cui crediamo molto ed in cui quest’anno puntiamo a vincere con una delle nostre vetture. Abbiamo infatti nei nostri piani l’intenzione di schierare due Porsche GT 3 R dato che anche quest’anno abbiamo confermato il supporto ufficiale di Porsche Weissach”.

Annunci

GTSPRINT INTERNATIONAL SERIES: A DONINGTON IL DUO TSYPLAKOV-WESTBROOK È IL PIÙ VELOCE AL TERMINE DELLE PROVE LIBERE 1


Logo2013

LA AUDI R8 LMS DI THOMAS SCHÖFFLER E OLIVER JARVIS INSEGUE LA ROSSA DI MARANELLO DEL TEAM UKRAINE

Donington Castle, 31 agosto 2013

E’ stata l’inedita coppia composta da Ruslan Tsyplakov e da Richard Westbrook a far segnare il migliore responso del primo turno di prove libere che ha dato il via al fine settimana di Donington.

Sul circuito d’oltremanica che ospita questo weekend il sesto degli otto doppi appuntamenti della GTSPRINT, i due piloti del Team Ukraine, che questo weekend può contare sull’esperienza dello stesso Westbrook, hanno stabilito il miglior tempo di 1’29.055 al volante della Ferrari 458 Italia GT3. Subito in evidenza anche Thomas Schöffler, il quale dovrà difendere il primato in classifica assieme ad un altro esordiente d’eccezione, l’inglese Oliver Jarvis. Alle spalle della R8 LMS Audi MTM si è portata l’altra Rossa di Maranello della compagine guidata da Andrea Quadranti affidata all’equipaggio formato da Andrii Kruglyk e Raffaele Giammaria.

tsyplakov-westbrook-donington2013

Pollice rivolto verso l’alto anche per la Corvette Z06 di Roberto Del Castello e Piero Necchi, quarti davanti alla Ferrari 458 Italia sempre in configurazione GT3 del Brasiliano Fernando Croce e del debuttante Matteo Beretta (Ombra Racing Team). Sesto tempo per la Porsche 997 di Glauco Solieri, che sul tracciato inglese dovrà faticare non poco per riconquistare il primo posto nella classifica generale, conteso proprio con Schöffler da cui è staccato per sole tre lunghezze. Bene anche l’altra coppia del Team Ombra Racing Cordoni-Mantovani (Ferrari 458 Italia) e Gianni Giudici (Ginetta G50 Scuderia Giudici), che hanno chiuso rispettivamente sul settimo ed ottavo responso della mattina.

Prove Libere 1 (top 5):
1. Tsyplakov-Westbrook (Ferrari 458 GTS3) 1’29”055;
2. Schöffler-Jarvis (Audi R8 LMS GTS3) 1’30”214;
3. Kruglyk-Giammaria (Ferrari 458 GTS3) 1’30”337;
4. Del Castello-Necchi (Corvette Z06 R GTS3) 1’30”993;
5. Croce-Beretta (Ferrari 458 GTS3) 1’31”032.

Banner

GTSPRINT INTERNATIONAL SERIES: LA VITTORIA DI ANDRII KRUGLYK E RAFFAELE GIAMMARIA A BRNO DA L’ACCESSO AL TEAM UKRAINE PER LA LOTTA AL TITOLO 2013


Logo2013

IL PILOTA UCRAINO ESCE DAL WEEKEND DI BRNO A SOLO UN PUNTO DALLA VETTA DELLA CLASSIFICA DETENUTA DAI DUE ALFIERI DELLA AF CORSE ALEXANDER TALKANITSA SENIOR E JUNIOR

Roma, 24 Maggio 2013

Due gare tre vincitori differenti a Brno nella seconda tappa della GTSPRINT INTERNATIONAL SERIES. A passarsi la medaglia d’oro sono stati infatti i due assi del Team Ukraine Andrii Kruglyk e Raffaele Giammaria nella gara della mattina, mentre il pomeriggio è stata la 997 di Glauco Solieri ad avere la meglio sulle vetture del Cavallino Rampante.

Una sfida epica tra due “brand” Ferrari e Porsche già annunciata sulla carta, e che puntualmente si è vista anche in pista accendendo gli spalti del circuito ceco in cui si sono presentati in 26.000.

La squadra capitanata da Ugo Maceratini non poteva chiedere di più. Dopo un ottimo avvio di stagione in cui la Ferrari 458 Italia GTS3, facilmente riconoscibile per l’accattivante livrea in cui a spiccare sono il giallo ed il blu, si era portata a chiudere con un’ottima terza e quarta posizione con il duo formato dallo stesso Kruglyk e dal connazionale Ruslan Tsyplakov. A Brno il team Ukraine ha raddoppiato l’impegno nella GTRSPRINT schierando una seconda 458 sempre in configurazione GTS3 affidata esclusivamente a Tsyplakov, mentre al volante della N.38 a dividersi il sedile sono stati lo stesso Kruglyk e Raffaele Giammaria. Quest’ultimo, presente anche a Monza nella veste di driver coach, si è fatto trovare pronto portando la squadra ucraina a conquistare la prima vittoria nella serie targata SWR.

Giammaria Kruglyk

Andrii Kruglyk e Raffaele Giammaria

“Ci stiamo trovando benissimo nella GTSPRINT – ha esordito Ugo Maceratini (Team Manager Team Ukraine) – Stanno venendo fuori i primi risultati, frutto di un durissimo lavoro che tutti insieme stiamo facendo per essere sempre competitivi. La strada è ancora lunga per fare un pronostico, ma sono convinto che siederemo a quel tavolo dove il montepremi è il titolo 2013”.

“E’ stato un weekend quasi perfetto – sono le parole di Giammaria – un piccolo inconveniente tecnico durante la sosta ai box in Gara 2 ci ha penalizzato con il drive through, ma il bottino che portiamo a casa è lo stesso sostanzioso, una vittoria ed un terzo posto ci fanno capire che stiamo andando nella direzione giusta. La vettura era velocissima, lo abbiamo fatto vedere già in qualifica e poi vincendo Gara 1. Siamo concentrati sul resto del campionato dove puntiamo ad ottenere ancora tanti successi”.

La GTSPRINT INTERNATIONAL SERIES scenderà nuovamente in pista il prossimo 9 giugno sul tracciato dello Slovakiaring per il terzo appuntamento stagionale.

Banner

GTSPRINT INTERNATIONAL SERIES: A MONZA PROVE LIBERE 2 SOTTO IL SEGNO DI CLAUDIO SDANEWITSCH E MICHELE RUGOLO SU FERRARI 458 ITALIA


AF CORSE AL “TOP” NELLE PROVE LIBERE GTSPRINT CON I DUE TALKANITSA PROTAGONISTI NEL PRIMO TURNO ED IL DUO SDANEWITSCH-RUGOLO NEL SECONDO

Monza, 5 Aprile 2013

Il team della AF Corse parte nel migliore dei modi nella GTSPRINT INTERNATIONAL SERIES, con due dei quattro equipaggi schierati al “top” nelle prove libere del venerdì di Monza, che hanno dato inizio alla stagione 2013.

Nel primo turno infatti a mettere tutti dietro erano stati i due bielorussi Alexander Talkanitsa Sr e Alexander Talkanitsa Jr, scavalcati in quello successivo dai loro compagni di box Claudio Sdanewitsch e Michele Rugolo (Ferrari 458 Italia GTS3). Sul terzo tempo si è invece portato l’equipaggio composto da Andrii Kruglyk e Ruslan Tsyplakov sempre su una vettura del Cavallino Rampante schierata per l’occasione dal Team Ferrari Ukraine.

sdanewitsch-rugolo_resize

Alle spalle del battaglione Ferrari si è portata la Porsche 997 GTS3 di Glauco Solieri, già protagonista nel primo turno in cui si era portato a ridosso della prima posizione. Quinto tempo per la Corvette Z06 di Roberto Del Castello e Piero Necchi, particolarmente a loro agio sul circuito brianzolo.

Nel GTS Cup Trophy ottimi segnali giungono dalla debuttante Porsche 997 del Petri Corse, alla guida della quale si sono alternati Gianluca Carboni e Marco Cassarà che hanno preceduto la Ferrari 458 Italia dei tailandesi Ramindra Tanakorn – Pasin Lathouras e l’Audi R8 (Audi MTM) di Thomas Schoffler e Oliver Mayer.

Nella giornata di domani prenderanno il via le qualifiche alle ore 11.00 con la prima gara della durata di 60 minuti in programma alle 16.15 proposta in diretta su Rai Sport 1, con il collegamento a partire dalle ore 16.10.

Banner

GTSPRINT INTERNATIONAL SERIES: A MONZA I TALKANITSA (PADRE E FIGLIO) INAUGURANO LA STAGIONE 2013 METTENDO TUTTI DIETRO NEL PRIMO TURNO DI PROVE LIBERE


ALLE SPALLE DELLA FERRARI 458 ITALIA GTS2 BY AF CORSE SI É PORTATA LA PORSCHE 997 GTS3 DI GLAUCO SOLIERI (AUTORLANDO SPORT)

Monza, 5 Aprile 2013

Sotto una pioggia incessante si è aperto il primo appuntamento della GTSPRINT INTERNATIONAL SERIES, di scena questo fine settimana sul circuito di Monza, da cui è partita ufficialmente la quarta edizione della serie targata SWR riservata alle vetture Granturismo.

Nel primo turno di prove libere a mettere tutti dietro, con il miglior tempo di 2’08.146, è stata la coppia bielorussa formata da Alexander Sr. Talkanitsa e Alexander Jr. Talkanitsa (padre e figlio) al volante della velocissima Ferrari 458 GTS2 della AF Corse, vettura con la quale l’equipaggio della compagine capitanata da Amato Ferrari ha esordito quest’oggi nella GTSPRINT, dando da subito prova di fare sul serio. Alle spalle della Rossa di Maranello si è attestato Glauco Solieri su Porsche 997 GTS3 Autorlando Sport, team con il quale il driver bolognese è legato indissolubilmente dal 2011.

alexander-talkanits_resize

Dietro Ferrari e Porsche si è portata la Corvette Z06R preparata dalla RC Motorsport, su cui a dividersi il sedile in questo 2013 saranno l’esperto Roberto Del Castello e l’altrettanto veloce Piero Necchi. Bene anche gli alfieri del Team Ferrari Ukraine (squadra che gode del supporto tecnico della AF Corse), Andrii Kruglyk e Ruslan Tsypalkov, che con il quarto crono hanno preceduto i compagni di box Claudio Sdanewitsch e Michele Rugolo (Ferrari 458 Italia GTS3 AF Corse). Bene anche la Maserati Granturismo MC GT3, che quest’anno avrà al volante un equipaggio di peso: il campione SUPERSTARS Max Pigoli ed il compagno rivale Andrea Dromedari. La vettura del Tridente ha percorso otto tornate fermandosi sul sesto tempo precedendo il campione in carica GTS3 Mario Cordoni, il quale in questa stagione avrà come coéquipier Massimo Mantovani.

Nel GTS Cup Trophy i più veloci sono stati i debuttanti Gianluca Carboni e Marco Cassarà su Porsche 997 (Petri Corse), seguiti da un’altra supercar della Casa di Stoccarda, la 997 di Steven Goldstein e Antonio De La Reina, duo campione di classe GTSPRINT nel 2011.

Il secondo turno di prove libere, sempre della durata di 60 minuti prenderà il via alle ore 18.15.

Banner

The perfect couple!


Brembo brakes and Ferrari 458 Italia, the perfect couple.
Mugello International Circuit.

Copyright©FeliceMonteleone

Ready to start


Ferrari Challenge Europa at Mugello International Circuit.

Copyright©FeliceMonteleone

Kessel Racing Team – Ferrari Challenge


Mugello International Circuit – June 2012

Copyright©FeliceMonteleone

Superstars® – Ivan Capelli debutta con la 458 Italia al Mugello


L’ARRIVO DELL’EX FERRARISTA PORTA A SEI IL NUMERO DEI PILOTI DI F.1 QUEST’ANNO AL VIA TRA LE FILA DELLA SUPERSTARS E DELLA GTSPRINT

 

 

 

 

“New entry” d’eccezione nella GTSPRINT INTERNATIONAL SERIES con la conferma della presenza di Ivan Capelli, che il prossimo 3 giugno, sui fascinosi saliscendi del Mugello, farà il proprio debutto assoluto nel campionato di FG GROUP.

Articolo completo: Superstars® – GTSprint International Series.

SOURCE & CREDITS: EUROSUPERSTARS.COM

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: