GTSPRINT INTERNATIONAL SERIES: A MONZA PROVE LIBERE 2 SOTTO IL SEGNO DI CLAUDIO SDANEWITSCH E MICHELE RUGOLO SU FERRARI 458 ITALIA


AF CORSE AL “TOP” NELLE PROVE LIBERE GTSPRINT CON I DUE TALKANITSA PROTAGONISTI NEL PRIMO TURNO ED IL DUO SDANEWITSCH-RUGOLO NEL SECONDO

Monza, 5 Aprile 2013

Il team della AF Corse parte nel migliore dei modi nella GTSPRINT INTERNATIONAL SERIES, con due dei quattro equipaggi schierati al “top” nelle prove libere del venerdì di Monza, che hanno dato inizio alla stagione 2013.

Nel primo turno infatti a mettere tutti dietro erano stati i due bielorussi Alexander Talkanitsa Sr e Alexander Talkanitsa Jr, scavalcati in quello successivo dai loro compagni di box Claudio Sdanewitsch e Michele Rugolo (Ferrari 458 Italia GTS3). Sul terzo tempo si è invece portato l’equipaggio composto da Andrii Kruglyk e Ruslan Tsyplakov sempre su una vettura del Cavallino Rampante schierata per l’occasione dal Team Ferrari Ukraine.

sdanewitsch-rugolo_resize

Alle spalle del battaglione Ferrari si è portata la Porsche 997 GTS3 di Glauco Solieri, già protagonista nel primo turno in cui si era portato a ridosso della prima posizione. Quinto tempo per la Corvette Z06 di Roberto Del Castello e Piero Necchi, particolarmente a loro agio sul circuito brianzolo.

Nel GTS Cup Trophy ottimi segnali giungono dalla debuttante Porsche 997 del Petri Corse, alla guida della quale si sono alternati Gianluca Carboni e Marco Cassarà che hanno preceduto la Ferrari 458 Italia dei tailandesi Ramindra Tanakorn – Pasin Lathouras e l’Audi R8 (Audi MTM) di Thomas Schoffler e Oliver Mayer.

Nella giornata di domani prenderanno il via le qualifiche alle ore 11.00 con la prima gara della durata di 60 minuti in programma alle 16.15 proposta in diretta su Rai Sport 1, con il collegamento a partire dalle ore 16.10.

Banner

Informazioni su Felice Monteleone

Fotografo, tecnologico, genitore, e motociclista mancato. Così mi definirei, con questi aggettivi. Amo la fotografia in tutte le sue varianti e sfaccettature; la mia fotografia nasce per strada, tra la gente, nel quotidiano, ma mi piace molto essere un “Fotografo ad alta velocità”. Amo raccontare con le mie immagini ciò che accade in pista e soprattutto ciò che è oltre una gara e che io definisco “vita oltre i cordoli”. Parleremo non solo di fotografia, di pista o di motori, ma cercheremo di capire come realizzare una fotografia che possa essere vincente e soprattutto con un “contenuto vero”.

Pubblicato il 5 aprile 2013, in Articolo, GTSprint International Series, News, Photo, Press con tag , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: