UNO SCHIERAMENTO TUTTO INTERNAZIONALE PER LA GTSPRINT INTERNATIONAL SERIES PRONTA AL VIA DELLA STAGIONE 2013 IN PROGRAMMA A MONZA, NEL “TEMPIO DELLA VELOCITÀ”


PARTE IL COUNTDOWN PER LA QUARTA EDIZIONE DELLA SERIE SWR, CHE ADOTTA UN NUOVO FORMAT CON GARE DA 60’ ED UN CALENDARIO CON OTTO APPUNTAMENTI SUI CIRCUITI PIU’ AFFASCINANTI D’EUROPA

Roma, 2 Aprile 2013

Mancano solo quattro giorni al primo semaforo verde che darà ufficialmente il via alla stagione della GTSPRINT INTERNATIONAL SERIES sul velocissimo tracciato di Monza, lo stesso in cui si sono svolti i test ufficiali proprio la scorsa settimana, quando sono stati svelati i primi nomi che prenderanno parte ad un 2013 che si annuncia ancora una volta esaltante.

gtsprint-international-series

Quest’anno sono molte le adesioni di team e piloti stranieri (con ben nove nazioni rappresentate) che hanno scelto la serie riservata alle vetture Granturismo by SWR, che per questa stagione si presenta in una veste rinnovata con le due gare previste nel weekend passate da 30’ a 60’, con un pit-stop da effettuare tra il 25. ed il 35. minuto. Una sosta obbligatoria, con la possibilità di mantenere però alla guida lo stesso pilota anche in caso di equipaggi doppi. Cambiamenti anche per le prove ufficiali: due turni di qualifica da 15’ che stabiliranno ciascuno degli schieramenti di partenza. Le due sessioni di prove libere saranno invece allungate da 45’ ad un’ora. Invariate le classi che concorreranno per il titolo: GTS2 e GTS3, mentre godranno di una propria classifica la GTS Cup Trophy e la GTS Open.

Pronto a scendere in pista lo “squadrone” della AF Corse, con ben quattro vetture del Cavallino: tre GTS3 ed una GTS2. L’equipaggio che si alternerà al volante della 458 Italia GTS2 è composto dai bielorussi Alexander Talkanitsa e Alexander Talkanitsa Jr (padre e figlio). Coppia di “peso” su una delle Ferrari 458 GTS3 quella formata dal tedesco Claudio Sdanewitsch e dall’italiano Michele Rugolo. Nello stesso raggruppamento saranno presenti, sempre al volante di una rossa di Maranello, i tailandesi Pasin Lathouras e Tanakorn Ramindra. Una terza 458 Italia GTS3 sarà schierata dal team Ferrari Ukraine (squadra che vanta sempre il supporto tecnico della AF Corse) con il duo Andrii Kruglyk e Ruslan Tsyplakov. Anche quest’anno non mancherà l’antagonista per antonomasia della Casa di Maranello, la Porsche 997 schierata in GTS3 da Autorlando Sport con Glauco Solieri, pilota che ha sempre preso parte all a GTSPRINT sin dalla prima edizione del 2010. Nello stesso raggruppamento raddoppia l’impegno anche il team Ombra, reduce da un 2012 di grandi successi dove ha messo a segno il titolo di classe con Mario Cordoni (Ferrari 458 Italia), che quest’anno dividerà il sedile con Massimo Mantovani. La squadra guidata da Davide Mazzoleni schiererà a Monza anche una Ferrari F430 per Fernando Croce e Lorenzo Bontempelli. Sul circuito brianzolo saranno presenti anche due team slovacchi: il Dino and Co Racing Team e la Scuderia Praha, rispettivamente con i piloti Patrick Tkač e Lubomír Jakubík.

Grande attesa per la Maserati MC GT3 dello Swiss Team che aveva esordito l’anno scorso a Vallelunga con una vittoria e che quest’anno si ripresenta ai nastri di partenza con un equipaggio di tutto rispetto: Max Pigoli (campione SUPERSTARS 2006 su Jaguar) e Andrea Dromedari. Tra le grandi novità di questo 2013 figura anche l’Audi R8 del team KMS con la giovane coppia tedesca formata da Maximilian Mayer e Thomas Schöffler, quest’ultimo protagonista lo scorso anno di una stagione al “top” in SUPERSTARS al volante di una RS5.

Nel GTS Cup Trophy farà ufficialmente il suo ingresso quest’anno il team Petri Corse, con due Porsche 997. Sulla prima “supercar” di Stoccarda si alterneranno alla guida Gianluca Carboni e Marco Cassarà, già protagonisti nei test ufficiali GTSPRINT, mentre ancora non è stato ancora svelato il secondo equipaggio. Con lo stesso “brand” prenderanno il via sul circuito brianzolo anche la 997 Heaven Motrosport di Steven Goldstein e Antonio De la Reina (coppia che nel 2011 aveva messo a segno il titolo di classe) e quella della M Racing affidata a Emanuele Romani.

Chi non potrà recarsi in circuito (dove è ancora attiva l’iniziativa del FREE TICKET – http://www.superstarsworld.com) avrà la possibilità di seguire le gare della GTSPRINT in diretta su Rai Sport 2, con Gara 1 sabato 6 aprile a partire dalle ore 16.10 e domenica 7 aprile alle ore 17.25 sempre sulla stessa emittente.

Banner

Informazioni su Felice Monteleone

Fotografo, tecnologico, genitore, e motociclista mancato. Così mi definirei, con questi aggettivi. Amo la fotografia in tutte le sue varianti e sfaccettature; la mia fotografia nasce per strada, tra la gente, nel quotidiano, ma mi piace molto essere un “Fotografo ad alta velocità”. Amo raccontare con le mie immagini ciò che accade in pista e soprattutto ciò che è oltre una gara e che io definisco “vita oltre i cordoli”. Parleremo non solo di fotografia, di pista o di motori, ma cercheremo di capire come realizzare una fotografia che possa essere vincente e soprattutto con un “contenuto vero”.

Pubblicato il 2 aprile 2013, in GTSprint International Series, News, Photo, STS Drivers, Team con tag , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: